Data:
dal al
Categoria:
Santa Sofia

Stagione Teatrale 2017 - 2018

Dal 28 ottobre, apre il sipario del Teatro Mentore con una carrellata di spettacoli musicali, prosa, teatro ragazzi, musical..

La stagione realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Santa Sofia, grazie al contributo di Parco Nazionale Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, Hera, Stabilimento Tipografico dei Comuni, Falegnameria Bussi, Del Campo,La BCC Credito Cooperativo Ravennate Forlivese e Imolese, Formula Servizi, CNA Associazione territoriale di Forlì-Cesena e con la media partnership di Radio Bruno. partirà il 28 ottobre con uno spettacolo musicale: La “Big Band Reunion”, diretta da Roberto Rossi in un concerto dedicato a Marco Tamburini.

Il cartellone musicale proseguirà poi il 25 novembre con Mario Mariani, con il suo concerto immaginifico per pianoforte, evento musicale fatto di colonne sonore originali e improvvisazioni. Il 17 febbraio è in programma Eloisa Atti Quintet, in cui il sound americano, tra country-jazz, blues e folk prenderà un colore sorprendente grazie al gusto italiano per la melodia. La conclusione della stagione musicale è prevista il 3 marzo con Joe Pisto Organ Trio, unione di linguaggio contemporaneo e tradizione afro-americana.

Per quanto riguarda la stagione di prosa, il cartellone parte il 19 novembre con Paolo Cevoli in “La Bibbia raccontata nel modo di Paolo Cevoli”. Il 2 dicembre Gabriella Greison con lo spettacolo “1927 Monologo Quantistico” racconta i fatti più sconvolgenti, misteriosi, divertenti che hanno fatto nascere la Fisica Quantistica. Il 13 gennaio andrà in scena “La Leggenda del pallavolista volante”, dove Andrea Zorzi, grande campione della pallavolo, oggi giornalista, si racconta. Il 23 gennaio i protagonisti saranno Massimo Lopez e Tullio Solenghi, in una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, sketch, performance musicali, improvvisazioni ed interazioni col pubblico. Sabato 3 febbraio il musical "Cabaret" della Compagnia delle Forchette racconta la Berlino prima dell'avvento del nazismo. Il 24 marzo sarà la volta dello spettacolo “Scintille” di Veronique Ensemble: circo, Musica dal vivo e Teatro, in questa rocambolesca e divertente avventura. Il 7 aprile chiuderanno il programma di Teatro Adulti i performer Cristiana Casadio e Stefan Sing con“Tangram”, uno spettacolo in cui si ridisegnano i confini tra Danza, Nouveau Cirque e Teatro fisico e che descrive in modo accattivante la lotta dell’uomo tra attrazione e repulsione.

Infine uno spazio speciale è dedicato al teatro per le famiglie, che apre sabato 16 dicembre con lo spettacolo “La gallinella rossa” di Danilo Conti e Antonella Piroli e prosegue il 10 febbraio con il classico “Il gatto con gli stivali” di Marcello Chiarenza. Il 10 marzoAlan e il mare” (Accademia Perduta / Romagna Teatri - CSS Teatro stabile di innovazione del FVG) affronta la delicata tematica dei profughi: minaccia e promessa dell’Europa contemporanea.Il successivo ed ultimo appuntamento con le famiglie vedrà in scena, il 20 e 21 aprile, “Il principe Mezzanotte” della compagnia Teatropersona, che racconta la vicenda del malinconico principe Mezzanotte, vittima di una maledizione.
Tra le iniziative speciali, il 27 gennaio, Giorno della Memoria, sarà ricordato con la proiezione del film-documentario di Nevio Casadio “Cotignola, il paese dei giusti”.

Fuori abbonamento sono, infine, martedì 26 dicembre "Mind Juggler" di Francesco Tesei (organizzato da Pro Loco santa Sofia), sabato 6 gennaio il concerto di Enrico Rava e i New Quartet in collaborazione con Artusi Jazz.

A partire dall'inizio di ottobre sarà possibile sottoscrivere gli abbonamenti non nominativi (e quindi cedibili a terzi), presso la biglietteria del teatro:

I biglietti per i singoli spettacoli sono acquistabili presso il teatro direttamente la sera dell’evento stesso e sono prenotabili telefonicamente contattando il numero 349 9503847 oppure via mail teatromentore@gmail.com.

Documenti

Gallery